Translate

lunedì 8 settembre 2014

Gelo di melone

Il gelo di melone o di anguria è un dolce al cucchiaio siciliano estivo, in questo periodo è perfetto da fare con le ultime angurie della stagione.
Io amo mangiare l'anguria al naturale, in questa mia ricetta, quindi ho cercato di non alterare molto il gusto dell'anguria con troppi zuccheri e/o ingredienti.
Già l'anguria è dolce e buona di suo, ho evitato pure di mettere il cioccolato alla fine e ho messo soltanto i pistacchi di bronte tritati finemente, ottenendo un dessert morbido e delicato.

Ingredienti:
Ecco il litro di succo, io l'ho ottenuto con un passapomodoro.
Un litro di succo di anguria
80 g di zucchero di canna
80 g di amido di mais
Pistacchi di Bronte tritati q.b

Procedimento:
Filtrate l'anguria, privata dalla sua buccia.
Trasferite il litro di succo ottenuto in una pentola dove aggiungerete l'amido e lo zucchero, mescolate per sciogliere i grumi, mettetelo sul fuoco, rigirate con un mestolo fino a far addensare il composto. Quando è denso versatelo nelle coppette, bagnate con acqua, fatelo raffreddare, dopodichè mettetelo in frigo tutta la notte. Quando sarà compattato rigirate la coppetta e decorate con granella di pistacchi. Buon dessert!! :)
Fate raffreddare il composto nella coppetta prima di metterla nel frigo.
Ed ecco ottenuto il gelo di mellone dopo una notte in frigo è pronto per essere gustato!!

2 commenti:

  1. Oggi è la seconda volta che imbatto in questa ricetta ( la fatta anche la Parodi )vuol dire che devo proprio provare a farla!!!Grazie ciao :- )

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sììì prova! se ti piace l'anguria ti piacerà di sicuro anche il gelo ;)

      Elimina